Loading posts...

Troppa Dinamo per Modena. Le russe volano alle Final Four

Alla fine passano le più forti. Dopo una gara controllata dall’inizio del primo set, la Dinamo Mosca archivia la pratica play off e si presenta in forma smagliante per la fase finale di Champions League che inizierà tra venti giorni (da seguire in diretta su PMGSport). 3 set a 0, come all’andata, il risultato finale. Ci ha provato Modena ma le russe sono state perfette in ogni fondamentale. Straordinarie in ricezione e nei muri. Per conquistare ogni punto le ragazze di coach Gaspari hanno faticato molto mentre le avversarie le bombardavano con schiacciate potenti e precise. Una sentenza il braccio di Nataliya Goncharova che ha chiuso con 14 punti. Rimane un po’ di rammarico per la gara d’andata ma la Liu Jo non può rimproverarsi nulla. In Champions è stata matura e concreta, conquistando il primo posto di un girone complicato.

La partita:

In un palazzetto semi pieno le squadre si presentano con il miglior sestetto a disposizione ma già dai primi punti si capisce che sarà una giornata dura per Modena. Dopo pochi minuti le russe sono già avanti 4 a 0 e mantengono la Liu Jo a distanza di sicurezza fino al 25 a 20 finale.

L’inizio del secondo set è la fotocopia del primo con la Dinamo che allunga fino all’8 a 2, poi, la reazione delle ragazze di Gaspari che riescono a ricucire lo svantaggio. Appena si avvicinano però le russe le respingono indietro. Un ping pong di punti in cui si vedono grandi giocate da una parte e dall’altra. Su tutte l’ace di Jovana Brakocevic che firma il 15 a 12. Da quel momento la squadra di casa riprende completamente il controllo della gara e chiude 25 a 19. Il terzo set, utile soprattutto agli appassionati di almanacchi visto che alle russe bastava vincerne due per passare, è più equilibrato con molte riserve in campo ma la sostanza non cambia: 25 a 21 per la Dinamo Mosca.

Terminata l’avventura Europea, Modena ora si deve concentrare sui playoff di campionato: sabato la partita contro la Foppapedretti Bergamo apre la serie dei quarti. Gara difficile ma alla portata di Brakocevic e compagne.

Seguici sulla pagina Facebook di PMGSport

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites