Loading posts...

ISS, Bollate risponde a Forlì: è 1-1 dopo gara-2

Pari e patta. Poderi Dal Nespoli Forlì e MKF Bollate si spartiscono gara-1 e gara-2 delle Italian Softball Series e si presentano alla seconda giornata di incontri, che si disputerà in Lombardia, sull’1-1. Nessuna delle due partite è arrivata a conclusione, con le romagnole che hanno vinto 1-0 il primo incontro e non hanno avuto bisogno di giocare la parte bassa dell’ultimo inning, mentre ancora più veloce è stata gara-2, andata alle lombarde per manifesta superiorità in virtù del vantaggio di 7-0 dopo cinque inning.

Gara-1 è un confronto su altissimi livelli tra le due lanciatrici della Nazionale italiana: da una parte, per Forlì, Ilaria Cacciamani, dall’altra, per Bollate, Greta Cecchetti. Le giocatrici non deludono le attese e sono loro le protagoniste dell’incontro. Inizio in certo per la lanciatrice forlivese che concede tre basi ball in due inning ma riesce subito a riprendersi, così come riuscirà a uscire indenne e riprendersi anche dalla quarta ripresa in cui commette diversi errori. Quarta ripresa che, invece, è fatale per Bollate: un passaggio a vuoto di Cecchetti e della difesa lombarda e una battuta bassa proprio di Cacciamani consentono a Courtney Gano di raggiungere la casa base segnando quello che sarà l’unico punto della partita. A chiudere l’incontro ci pensa ancora una volta la lanciatrice romagnola che infila uno strikeout dietro l’altro (saranno otto alla fine) e realizza uno shutout da sola.

Gara-2 è un’altra storia. Con Cacciamani che non può salire sul monte di lancio per aver raggiunto il limite dei 21 inning giocati, tocca a Carlotta Onofri prendere il suo posto. Ma la differenza tra le due, soprattutto a livello mentale, è evidente: mentre, dalla parte opposta, Sarah Pauly sostituisce alla grande Cecchetti, Onofri non riesce a impensierire le battitrici avversarie e concede un punto già al primo inning. La marcatura di Britt Vonke è solo l’inizio dell’incubo per Forlì che non riuscirà mai a costruire una vera occasione in tutta la partita. Partita che si decide nel quarto inning: dapprima Vonke porta il punteggio sul 2-0, poi, dopo l’entrata di Marta Zanotti al posto di Onofri, Giorgia Perricelli e Alice Parisi segnano altri due punti nella stessa azione. Il cambio sul monte di lancio di Forlì non è efficace e Zanotti, nel quarto inning, concede a Bollate altri tre punti (Vonke, Amanda Ogle e Lara Buila) che chiudono l’incontro sul 7-0.

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites