Loading posts...

Il Ginevra Monster chiude la stagione di Supercross

La pista indoor più lunga d’Europa si prepara ad accogliere l’ultimo grande evento di Supercross del 2017: a Ginevra tutto è pronto per la tappa di Monster Energy Supercross (diretta dalle 20:00 di venerdì 1 e sabato 2 dicembre su Repubblica Tv Sport e PMGSport). L’appuntamento svizzero, giunto alla 32^ edizione, è una classica di questo sport e sarà un festival di spettacolo, lungo due giorni. Alle gare di velocità faranno da cornice il “Jump contest”, competizione tra freestyler, e una mostra motoristica a cui parteciperanno i principali produttori del mondo.

Il programma prevede gare sprint e main event che saranno il momento saliente del weekend. I piloti si affronteranno su una pista rinnovata che presenta un’importante novità: un bivio dove dovranno scegliere quale dei due percorsi affrontare. Il tracciato si ricongiungerà prima dei caratteristici “whoops”, una serie di dossi bassi, ravvicinati e tecnici posti lungo un rettilineo. Nei main event i piloti dovranno percorrere il tracciato per 9 minuti più un giro conclusivo prima di tagliare il traguardo.

Il più atteso del weekend è senza dubbio il francese Marvin Musquin della categoria SX1. Dopo aver ottenuto le prime vittorie nel campionato di Supercross, il pilota della KTM ha dominato nella off-season vincendo a Las Vegas, al Red Bull Straight Rhythm e a Parigi. Ora gli manca solo Ginevra per completare lo “Slam” autunnale del Supercross. Sarà invece assente l’idolo locale Arnaud Tonus, pilota che corre nel campionato MXGP di motocross, infortunatosi in allenamento a fine novembre.

 

                                                                                                                                                                                     Nicola Petricca

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites