Loading posts...

Rivivi il meglio di gara 3 tra Luparense e Pescara

Con tanta grinta e tanto cuore il Pescara è riuscita nell’impresa di vincere gara 3 in casa della Luparense e a riportare in Abruzzo la serie scudetto almeno per un’altra partita. I biancazzurri hanno vinto l’incontro per 8-7 dopo i tiri di rigore (4-4 il risultato dei tempi regolamentari) dove è stato decisivo l’errore di Diego Mancuso. Nei 40′ minuti di gioco gli abruzzesi avevano chiuso in vantaggio per 2-1 il primo tempo con le reti di Cimanguinho, schierato come portiere di movimento, e Mati Rosa, intervallate dal goal di Coco Wellington per i veneti. Lo stesso Chimanguinho ha realizzato anche in apertura di ripresa. Al brasiliano ha risposto, per la Luparense, Alan Brandi, ma il portiere abruzzese Antonio Capuozzo ha ristabilito subito le distanze segnando direttamente dalla porta. Poi l’asfissiante giro palla dei veneti ha dato i frutti sperati portando all’uno-due di Wellington e Mancuso che hanno fissato il risultato sul definitivo 4-4 prima dei rigori. Appuntamento con gara 4 fissato a mercoledì 14: per l’occasione torneranno in panchina gli allenatori di entrambe le squadre, squalificati dopo la maxi rissa del primo incontro.

Seguici su Facebook

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites